]

Identificazione del sesso fetale nel sangue materno

Analisi per sapere il sesso del bambino a partire dall’ottava settimana di gestazione

DI COSA SI TRATTA?

È basato sull’identificazione di geni specifici del maschio nel sangue materno Dalla quinta settimana di gestazione, si comincia a osservare nel plasma sanguigno della madre il DNA fetale libero e la sua concentrazione aumenta con il procedere della gravidanza di circa il 30 per cento per ogni settimana di gestazione. Tutto il DNA fetale occupa tra il 5 e il 7 per cento del DNA libero totale nel sangue materno.
L’esame consiste in un semplice prelievo di sangue, i risultati sono ottenuti nel giro di una settimana e hanno un’affidabilità vicina al 100 per cento.

f-deteccion-sexo

Sette pazienti su dieci nel nostro centro raggiungonouna gravidanza al primo tentativo

Realizza il tuo sogno

Trattamenti personalizzati

CONTATTO